page contents

amore a prima vista (volpini italiani e altro)

4 mag 2015

I limiti dell'individuo nella società attuale

BASTA ora che una parte di Milano è stata messa a ferro e fuoco, ecco i soliti idioti. Ministri che non sapevano dell'orda barbarica in arrivo, magistrati che qualche ora prima avevano messo a piede libero dei fiorellini arrestati, e oggi ci dicono di non avere leggi dove appigliarsi in questi casi, programmi televisivi e articoli in quantità sulla faccenda. E certo, importante è far soldi. I programmi hanno bisogno della pubblicità, i giornali di acquirenti. Mi viene da ridere a leggere i numeri, eccezion fatta per gli undici poliziotti feriti ( non potremmo mai ringraziarli abbastanza  per il lavoro ingrato e inutile svolto quotidianamente), si contano 15 arrestati.  Tutto quel disastro è frutto di 15 persone? D'altra parte se erano 50, erano 50 rotture di scatole. Unica finalità, bocche da sfamare per qualche giorno ad opera dello Stato, lavoro per qualche avvocato, alcune centinaia di pagine da riempire e mettere in qualche stanzone di tribunale. Ormai sono i numeri che contano: se si ruba in compagnia, tana libera per tutti; se gli extracomunitari rubano, violentano, aggirano le leggi, tana libera per tutti (appartengono alla compagnia degli stranieri). Ecco bisogna appartenere a un gruppo. Abbiate pazienza italiani scemi che vivete l'Italia come individui.